Condizioni generali di vendita

1. Campo d’applicazione

1.1 Le seguenti condizioni generali di vendita (“Condizioni”) si applicano in via esclusiva a tutti i rapporti contrattuali e disciplinano tutti i contratti conclusi fra Bohle Italia S.r.l. (“Bohle”) ed i propri clienti (“Clienti” e/o “Cliente, a seconda del contesto) in vigenza delle Condizioni medesime (Bohle e i propri Clienti di seguito definiti “le Parti”). Ai fini delle presenti Condizioni, per “Clienti” si intendono le imprese, i professionisti, gli enti di diritto pubblico e le società di diritto privato che intrattengano rapporti con Bohle nell’esercizio della propria attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale.

1.2 Eventuali condizioni generali di vendita, fornitura o acquisto di cui il Cliente domandi l’applicazione non avranno alcuna efficacia tra le Parti salvo che siano state previamente ed espressamente approvate per iscritto da Bohle con rinuncia all’applicazione delle presenti Condizioni. In ogni caso, le presenti Condizioni troveranno applicazione in relazione a tutti i rapporti contrattuali tra le Parti, anche successivi, che non siano stati espressamente sottoposti alla disciplina di altri contratti e / o condizioni generali.

1.3 Parimenti, eventuali condizioni particolari concordate tra le Parti in relazione a rapporti contrattuali regolati dalle presenti Condizioni Generali, saranno efficaci e vincolanti solo se accettate espressamente e per iscritto da Bohle.

1.4 Qualsiasi ordine, conferma d’ordine, ritiro di merce o altro atto o comportamento concludente, anche tacito, posto in essere dal Cliente in vigenza delle presenti Condizioni ne implicherà, e s’intenderà quale, integrale accettazione delle medesime.

2. Condizioni di fornitura

2.1 Gli ordini trasmessi a Bohle (“Ordine/i”) si intendono sempre fermi e vincolanti per il Cliente ai sensi e per gli effetti di cui all’articolo 1329 Codice Civile. 

2.2 Gli Ordini si considereranno accettati e quindi vincolanti per Bohle solo a seguito di invio di espressa conferma d'ordine da parte della medesima (“Conferma d’Ordine”), trasmessa per iscritto ovvero tramite messaggio di posta elettronica o via telefax.  

2.3 Bohle avrà altresì facoltà di dare esecuzione agli Ordini tramite comportamento concludente, per esso intendendosi la consegna, da parte dei Bohle, dei prodotti richiesti dal Cliente. 

3. Prodotti, pubblicazioni e disegni

3.1 Le Parti si danno reciprocamente atto che cataloghi, listini, manuali d’uso concernenti, tra l’altro, dati tecnici, disegni, illustrazioni, descrizioni dei prodotti forniti e/o a listino contengono informazioni meramente indicative ed approssimative, fermo restando che Bohle potrà apportare integrazioni o rettifiche di ogni sorta ai documenti in parola e non si assume alcuna responsabilità in ordine a inesattezze o incompletezze ivi contenute. 

3.2 In particolare, le caratteristiche e qualità tecniche dei Prodotti descritte in flyers, cataloghi, listini, pubblicità, documenti informativi o manuali d’uso s’intendono meramente indicative e non possono in nessun caso essere considerate o interpretate come qualità essenziali dei Prodotti medesimi. Una o più caratteristiche dei Prodotti potranno considerarsi essenziali solo ove ciò sia stato espressamente indicato per iscritto da Bohle.

3.3 Salvo quanto previsto al § 3.2 che precede, Bohle si intenderà libera di modificare in qualsiasi momento le caratteristiche e le qualità dei Prodotti a listino e, salvo propria contraria dichiarazione scritta, non assumerà alcuna garanzia in ordine alla capacità di fornire prodotti indicati a listino nel volume richiesto dal Cliente.

3.4 Fermo restando quanto sopra, ove i prodotti ordinati non fossero più disponibili a listino o venissero sostituiti, Bohle avrà facoltà di consegnare al Cliente prodotti di caratteristiche analoghe o affini a quelli ordinati.

4. Prezzi

4.1 I prezzi dei prodotti a listino e gli eventuali sconti sono quelli indicati nei listini e/o cataloghi in vigore alla data di invio dell’Ordine. Allorquando la data di consegna dei prodotti prevista in Conferma d’Ordine ricada nel periodo di vigenza di nuovi listini già noti al Cliente alla data di invio dell’Ordine, troveranno applicazione i prezzi e sconti ivi previsti. Ai fini del presente capoverso, si intenderanno “noti al Cliente” i listini comunicati al medesimo in qualsiasi forma o pubblicati sul sito internet del Gruppo Bohle alla data di invio dell’Ordine. 

4.2 I prezzi dei prodotti, ove non diversamente espresso, si intendono al netto di IVA ed ogni imposta, anche doganale, tempo per tempo applicabile, franco destino con addebito dei costi di spedizione in fattura.   
4.3 In fattura sarà altresì addebitato al Cliente un importo forfetario pari ad Euro 14,00 a titolo di rimborso spese generali, imballo compreso, per lotti di prodotti fino a 25 KG di peso e  lunghezza max. 2 metri. In caso di peso eccedente e/o lunghezza superiore ai 2 metri l’importo sarà maggiorato e comunicato, al più tardi, in fattura.

4.4 Per ordini di valore inferiore ad un imponibile di Euro 100,00, Bohle applicherà un aumento forfetario di Euro 10,00.

4.5 Per i prodotti in esecuzione speciale, o non prodotti “in serie”, i prezzi saranno concordati di volta in volta tra le Parti per ogni singolo Ordine, a prescindere dai prezzi dei Prodotti di serie, quand'anche le dimensioni e le caratteristiche costruttive fossero simili. In tal caso, Bohle si riserva il diritto di fornire il materiale richiesto con una variazione quantitativa in aumento o in diminuzione rispetto a quanto comunicato in Conferma d’Ordine. 

4.6 Qualora nel corso della fornitura si verificassero aumenti dei costi nei materiali, nella mano d'opera o negli altri elementi di costo, Bohle avrà facoltà di adeguare proporzionalmente i propri prezzi a partire dalle date in cui tali aumenti siano intervenuti. 

4.7 Ove nei listini siano previsti quantitativi minimi di prodotto ordinabili, allorquando il Cliente ordini volumi di Prodotto inferiori ai predetti quantitativi, Bohle avrà facoltà di non procedere alla fornitura del/i Prodotto/i ovvero di procedervi, in tal caso, addebitando al Cliente costi di elaborazione e spese suppletive, anche di natura amministrativa e gestionale, correlate ai minori volumi ordinati.

5. Consegna e trasferimento del rischio

5.1 La consegna si intende adempiuta franco destino con addebito in fattura dell’importo della spedizione , salvo che le parti non abbiano convenuto che la consegna avvenga “franco fabbrica”. In entrambi i casi, il rischio inerente ciascun Prodotto passerà in capo al Cliente nella data e nel momento in cui la merce sarà rimessa al vettore e/o spedizioniere o messa a disposizione del Cliente. 

5.2 Qualora il Cliente non abbia provveduto tempestivamente al ritiro della merce ovvero, ancora, nel caso di impossibilità ad effettuare la spedizione per cause non imputabili a Bohle, quest’ultima avrà facoltà di depositare la merce presso ogni posto idoneo, dandone pronta notizia al Cliente, a spese del medesimo e senza responsabilità per la sua conservazione, fatto salvo il diritto di Bohle al risarcimento del danno derivante dal ritardato ritiro della merce.

6. Spedizioni

6.1 Le spedizioni si intendono sempre eseguite a rischio e pericolo del Cliente anche qualora siano eseguite franco destino. 

6.2 Bohle eseguirà a propria cura e a propria scelta e discrezione l’imballaggio dei Prodotti. 

6.3 Salvo diverso accordo tra le Parti, gli imballaggi riutilizzabili saranno di piena proprietà di Bohle e dovranno essere resi immediatamente al punto di consegna indicato da Bohle a cura e spese del Cliente. 

6.4 I reclami per eventuali manomissioni od ammanchi di materiali devono essere sempre presentati dal destinatario al vettore. Bohle prenderà in considerazione reclami relativi a differenze di quantità ed a scambi di tipi soltanto se presentati per iscritto entro 7 giorni di calendario dalla data del ricevimento della merce. 

6.5 Bohle declina ogni responsabilità sia per la scelta dei mezzi di trasporto, sia per le tariffe applicate dai vettori e spedizionieri i quali saranno responsabili in via esclusiva per le cose consegnate ai fini del trasporto, secondo quanto prescritto dall’articolo 1693 del Codice Civile. 

6.6 Bohle si riserva inoltre la facoltà di spedire le piccole partite a mezzo di pacco postale e a spese del destinatario.

6.7 Il Cliente sarà tenuto ad osservare ogni disposizione di legge, regolamento o provvedimento autoritativo tempo per tempo applicabile e vigente in materia di smaltimento dei rifiuti e diritto ambientale in relazione agli imballaggi che non vengano restituiti a Bohle. In tali ipotesi, il Cliente si impegna, in particolare, a tenere indenne Bohle per qualsiasi costo, spesa, sanzione, obbligo risarcitorio comunque derivante dalla violazione, da parte del Cliente o propri incaricati, di disposizioni di diritto ambientale e amministrativo in relazione allo smaltimento degli imballaggi e contenitori dei Prodotti. 

7. Resi

7.1 I Prodotti potranno essere resi entro e non oltre 7 giorni di calendario dalla data di rispettiva consegna a condizione che i Prodotti:

a)siano custoditi nel proprio imballaggio originale;

b)non siano stati utilizzati;

c)siano in condizioni perfettamente integre.

7.2 Ogni reso dovrà essere previamente autorizzato da Bohle.

7.3 Il trasporto del reso dovrà essere effettuato, a cura e spese del Cliente, dal vettore che abbia effettuato la consegna del Prodotto o da altro vettore espressamente autorizzato al trasporto da Bohle.

7.3 A titolo di penale per il reso,  applicabile anche laddove il Cliente intenda rendere articoli ordinati per errore, il Cliente sarà tenuto a corrispondere a Bohle (la quale, sarà reciprocamente autorizzata a richiedere in pagamento o trattenere, se già incassato) un importo pari al 15% del valore imponibile indicato in fatturazione, salvo un minimo di Euro 10,00. 

7.4 Ove i Prodotti siano stati forniti in eccesso o difformità rispetto a quanto previsto in Ordine e Conferma d’Ordine e quindi siano resi per giustificato motivo, il Cliente dovrà darne comunicazione scritta a Bohle, trasmettendo copia dell’Ordine, della Conferma d’Ordine e della bolla di consegna da cui risulti la divergenza di quantità e qualità dei Prodotti consegnati rispetto a quelli ordinati e confermati. Ove tale divergenza sia effettiva e non contestata da Bohle, il trasporto del reso sarà effettuato a cura e spese di Bohle medesima e la penale di cui al § 7.3 che precede non sarà dovuta. Restano ferme tutte le altre disposizioni di cui al presente articolo 7.

8. Pagamenti

8.1 Salvo diversa pattuizione scritta tra le Parti, i pagamenti devono essere eseguiti sul conto corrente bancario indicato in Conferma d’Ordine in forma anticipata, esclusa ogni eccezione, compensazione o deduzione. Ove in fattura venisse indicato un conto corrente bancario o riferimenti bancari (IBAN, Swift, etc.) diversi da quelli indicati in Conferma d’Ordine, i pagamenti dovranno essere eseguiti conformemente a quanto indicato in fattura.

8.2 I pagamenti si intenderanno effettuati al domicilio di Bohle Italia S.r.l.. Qualsiasi pagamento fatto in luogo o modo diversi da quello pattuito, non sarà ritenuto valido da Bohle e sarà ritenuto come non eseguito.

8.3 In difetto di pagamento alle scadenze, il Cliente sarà automaticamente considerato in mora, salvo che non provi che il ritardo sia dipeso da circostanze ad esso non imputabili.

8.4 Trascorso il termine di pagamento stabilito, Bohle, fermo il diritto di esigere l’integrale pagamento, conteggerà a proprio credito gli interessi al tasso come determinato dal D. Lgs. n. 231/2002, dalla data di scadenza del termine di pagamento sino all’effettivo saldo, fatto salvo il diritto al risarcimento del danno derivante dal ritardato pagamento.

8.5 Il Cliente non potrà in ogni caso opporre eccezioni di inadempimento al fine di evitare, sospendere o ritardare i pagamenti dovuti ai sensi del presente articolo, fatto salvo quanto previsto dall’art. 1462, primo comma, del Codice Civile. Fermo restando quanto sopra previsto, le eccezioni di inadempimento eventualmente avanzate dal Cliente saranno efficaci solo ove ne sia dichiarata la fondatezza con provvedimento giudiziale passato in giudicato ed esecutivo.

8.6 Qualora venga a conoscenza di circostanze idonee a produrre un mutamento delle condizioni patrimoniali e /o finanziarie del Cliente, Bohle, ove consentito dalla legge,  avrà facoltà di sospendere l’esecuzione delle forniture e pretendere l’immediato pagamento di tutte le fatture emesse ancorché il relativo termine di pagamento non sia ancora decorso. 

9. Proprietà intellettuale e utilizzo di software

9.1 Tutti i diritti di proprietà intellettuale ed industriale inerenti ai Prodotti, cataloghi e manuali d’uso forniti da Bohle restano di proprietà esclusiva di Bohle Italia S.r.l., di società del medesimo gruppo ovvero di terzi. L’acquisto o l’uso dei predetti Prodotti non potrà in nessun caso implicare l’acquisizione da parte del Cliente di un qualsiasi diritto di proprietà intellettuale o industriale o una qualsiasi licenza sul Prodotto. Di conseguenza, è vietata qualsiasi riproduzione, duplicazione, modificazione dei Prodotti acquistati e/o dei cataloghi e manuali d’uso dei medesimi.

9.2 Il Cliente si impegna a non compiere alcun atto incompatibile con la titolarità dei rispettivi diritti di proprietà intellettuale e industriale in capo a Bohle. Il Cliente, in particolare, si impegna a non rimuovere i marchi di Bohle, ivi compresi marchi di Copyright o ad alterarli senza preventiva approvazione scritta di Bohle. Parimenti, il Cliente non potrà alterare, oscurare, rimuovere o in qualsiasi maniera interferire con qualsiasi marchio, marchio di servizio, marchio di commercio, marchio verbale, marchio figurativo o altro segno distintivo che saranno apposti su qualsivoglia dei Prodotti.

9.3 Nelle ipotesi in cui unitamente ai Prodotti sia fornito anche un software, al Cliente verrà concessa una licenza non-esclusiva e non trasferibile ad utilizzare il software e la documentazione concernente il Prodotto fornito. L’utilizzo del software s’intenderà consentito in relazione al Prodotto cui si riferisce e non potrà essere riprodotto né concesso in sub licenza. 

10. Garanzie

10.1 La garanzia per vizi e difetti dei Prodotti oggetto di fornitura, di qualsiasi natura ed entità, ha la durata di 12 (dodici) mesi dalla data di consegna della merce (ovvero di ciascun Prodotto) e, ove ciò non sia precluso dalla legge tempo per tempo applicabile, si intenderà limitata esclusivamente alla riparazione o alla sostituzione gratuita dei pezzi riconosciuti da Bohle come difettosi per difetti di materiale o deficienza di lavorazione. Il Cliente sarà tenuto a denunciare i vizi e i difetti apparenti entro otto giorni dalla consegna e quelli occulti entro otto giorni dalla loro scoperta, sotto pena di decadenza della garanzia.

10.2 Il Cliente non potrà rifiutare l’accettazione di Prodotti per vizi irrilevanti che non ne ostacolino l’utilizzo in misura determinante. Qualora il Cliente, senza giustificato motivo, non ottemperi all’obbligo di accettazione della merce, Bohle avrà la facoltà di richiedere il risarcimento del danno, comprese le spese accessorie. In tal caso, il rischio inerente alla merce oggetto del contratto si trasferisce al Cliente alla data in cui il medesimo, personalmente o per tramite del vettore, avrebbe dovuto ritirare la merce conformemente a quanto previsto dall’articolo 4. 

10.3 I Prodotti in relazione ai quali siano contestati vizi o difetti dovranno essere rispediti a spese del Cliente presso la Sede di Bohle Italia S.r.l., previa informazione relativa al problema ed accettazione del reso da parte di Bohle, unitamente ad una nota di accompagnamento riportante la qualità e la quantità della merce stessa, gli estremi della fattura originaria assoggettata ad imposta ed una descrizione dei difetti riscontrati. La garanzia di Bohle si intenderà definitivamente decaduta e non operante se i pezzi o Prodotti che il Cliente assuma difettosi siano stati manomessi o riparati. 

10.4 Ove ometta di denunziare i difetti nei termini e nelle forme di cui al presente articolo, il Cliente decadrà da ogni garanzia contrattuale e/o di legge. 

10.5 Ove riscontri l’esistenza dei vizi e difetti denunziati, Bohle li eliminerà a proprie spese effettuando tutte le riparazioni nei tempi tecnici necessari per la risoluzione dei difetti. Bohle avrà altresì facoltà, a proprio insindacabile giudizio, di sostituire il Prodotto affetto da vizi o difetti con un Prodotto non difettoso di analoghe caratteristiche.

10.6 Bohle provvederà a consegnare i Prodotti riparati o i Prodotti sostitutivi nei tempi ragionevolmente richiesti per la riparazione, sostituzione e consegna dei medesimi. 

11. Esclusioni e limitazioni di responsabilità

11.1 Oltre che nei casi in cui la responsabilità del produttore sia esclusa per legge, Bohle non assume alcuna responsabilità per: 

i) danni derivanti da incidenti di qualsiasi natura che si dovessero verificare durante l'impiego del/i Prodotto/i, ove tali incidenti traggano origine da un uso non conforme alla destinazione d’uso e alla caratteristiche tecniche, tecnologiche e prestazionali dei Prodotti; 

ii) vizi, difetti o danni dovuti alla concezione, progettazione o costruzione del Bene Complesso in cui sia stato incorporato il Prodotto;

iii) vizi, difetti o danni dovuti alla mancata osservanza, da parte del Cliente o dell’utilizzatore, delle istruzioni d’uso fornite da Bohle e / o dal Cliente all’utilizzatore.

11.2 Fatto salvo il contenuto delle garanzie di cui all’articolo 10 e quanto altrove previsto dal presente articolo 11, la responsabilità di Bohle è esclusa in tutte le ipotesi di responsabilità oggettiva e colpa lieve. 

11.3 In nessun caso, le esclusioni o limitazioni di responsabilità di cui alle presenti Condizioni limiteranno od escluderanno

a) la responsabilità verso il consumatore finale risultante da fatto od omissione di Bohle in caso di morte o danno alla persona del consumatore;

b) la responsabilità di Bohle in caso di dolo o colpa grave della medesima;

c) la responsabilità per i casi in cui il fatto di Bohle o dei suoi ausiliari costituisca violazione di obblighi derivanti da norme di ordine pubblico.

12. Codice del Consumo

I rapporti contrattuali regolati dalle presenti Condizioni, in ragione della natura qualificata e professionale dei Clienti cui afferiscono, non soggiacciono alle disposizioni del Codice del Consumo (D.lg. n. 206/2005).

13. Trattamento dei dati personali

13.1 I dati anagrafici dei Clienti comunicati ai fini dei rapporti contrattuali regolati dalle presenti Condizioni saranno custoditi presso gli archivi di Bohle con l’adozione delle idonee misure di sicurezza atte ad evitare trattamenti illeciti.

13.2 Il trattamento dei dati forniti dal Cliente avverrà nel rispetto delle prescrizioni di cui al codice in materia di protezione dei dati personali (Decreto Legislativo 196/2003 e successive modifiche in materia di tutela delle persone e degli altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali e successive modifiche e integrazioni) con modalità idonee a garantirne la sicurezza e la riservatezza.

13.3 I dati del Cliente potranno essere utilizzati esclusivamente nell’ambito e per le finalità sottese ai rapporti contrattuali regolati dalle presenti Condizioni e potranno essere comunicati anche a società o soggetti terzi (tra cui, a titolo esemplificativo, istituti di credito, corrieri, spedizionieri, società di revisione, studi professionali), che cooperino o svolgano specifici incarichi per conto di Bohle.

13.4 I dati dei Clienti saranno trattati anche dai dipendenti, consulenti e collaboratori, interni ed esterni, di Bohle ovvero di società appartenenti al medesimo gruppo che agiscano in veste di “incaricati del trattamento”, nel rispetto delle istruzioni impartite dal Titolare (e/o dai responsabili). I dati dell’Acquirente e dei Partner non saranno oggetto di diffusione. Restano impregiudicati i diritti riconosciuti dall’articolo 7 Decreto Legislativo 196/2003 e successive modifiche.

13.4 Titolare del trattamento dati è Bohle Italia S.r.l. Responsabile del trattamento è il Signor Giorgio Gioanola, domiciliato per la carica presso Bohle Italia S.r.l., Via Cavallotti 28, 20081 Abbiategrasso, Italia.

14. Domicilio legale, foro competente, legge applicabile e disposizioni finali

14.1 Il domicilio legale di Bohle s'intende eletto presso la sede di Abbiategrasso, Via Cavallotti 28. 

14.2 Le presenti Condizioni sono regolate dalla legge italiana. 

14.3 Foro competente esclusivo è quello di Vigevano - Sezione distaccata di Abbiategrasso, con esclusione di ogni altro foro alternativamente competente.

14.4 Il mancato esercizio totale e/o parziale come anche il ritardato esercizio totale e/o parziale dei diritti contemplati nelle presenti Condizioni a favore di Bohle non costituiranno una rinuncia della medesima a tali diritti o ad ogni altro diritto ivi menzionato.

14.5 Se una o più disposizioni delle Condizioni Generali fossero o divenissero inefficaci, inopponibili, inattuabili, nulle o annullabili, in tutto o in parte, le rimanenti disposizioni continueranno a restare valide ed efficaci tra le Parti e le disposizioni invalide o inefficaci saranno sostituite da disposizioni valide ed efficaci aventi il contenuto più simile a quelle sostituite.

16.01.2012 

Visto